Il netstrike fa breccia negli studenti iraniani

NetworkProvider e servizi Internet

La protesta online è diretta contro la repressione del regime di Teheran

Il netstrike, lo strumento di sit in telematico nato negli ambienti hacker italiani, sposa le richieste filo democratiche degli studenti iraniani. Supportato da OpionWare e da Creative Response, il primo nettrstrike iraniano è diretto contro un recente caso di repressione di massa attuato dal regime di Teheran. La protesta online sta mettendo da ore fuori uso i server di regime.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore