Il nucleare iraniano sotto l’occhio vigile di GeoEye

Management

Mentre il mondo tiene il fiato sospeso per l’ultimo braccio di ferro all’Onu tra Usa e Iran, GeoEye mostra al mondo il sito della seconda centrale nucleare in alta risoluzione

GeoEye mostra al mondo cosa vedono i satelliti della seconda centrale nucleare iraniana, nuovo oggetto del contendere tra Usa (ma anche Francia e Inghilterra) e Iran. Le immagini in alta risoluzione, mostrate da Cnet , sono impressionanti, per nitidezza e precisione dei particolari catturati.

Da tempo anche Google ha stretto un accordo con GeoEye per lanciare un nuovo satellite, GeoEy- 1, destinato ad una mappatura fotografica ad altissima risoluzione. Negli anni scorsi, Google ha infatti partecipato a l lancio di un satellite in orbita, affinché Google Earth si potesse guardare ad alta risoluzione dallo spazio.

Le nuove tecnologie e la Rete stanno giocando un ruolo ” politico nelle drammatiche vicende iraniane: oggi GeoEye mette in risalto il sito della centrale nucleare che potrebbe causare sanzioni all’Iran, ieri Twitter ha reso popolari e visibili le (altrimenti invusibili) proteste a Teheran.

Leggi: La Rete non è mai stata tanto politica: i casi Iran e Cina

La Rete non tradisce i dissidenti iraniani

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore