Il nuovo Amd Geode è embedded

LaptopMobility

Il nuovo processore appartiene alla famiglia Geode, basato sull’architettura industry-standard x86

Il nuovo processore AMD Geode LX800@ 0.9W è studiato per offrire tutte le funzionalità di una soluzione desktop anche nei dispositivi portatili ed embedded. Appartenente alla famiglia Geode, basato sull’architettura industry-standard x86, cun consumo inferiore ad un Watt, il processore AMD Geode LX800@ 0.9W supporta i sistemi operativi Microsoft Windows XP ed XP Embedded, offrendo così agli utenti la possibilità portare su un dispositivo portatile applicativi professionali e consumer. Il chip è ideale per dispositivi multimediali, computer single-board, dispositivi di accesso e in generale altre applicazioni embedded. AMD Geode LX ottimizza inoltre la memoria grazie a interfacce Ddr e uscite I/O USB2.0. È un processore in grado di innovare i prodotti senza compromettere la durata della batteria, dimensioni, mobilità o altre performance. Infine ottimizza Windows XP e XP Embedded.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore