Il nuovo approccio Blade di Apc

CloudServer

American power conversion lancia il nuovo programma Blade Ready volto a
semplificare la transizione verso l’utilizzo di server blade

Il programma ( http://www.BladeReady.com ) Blade Ready si traduce in un approccio multi-vendor per supportare le aziende nella pianificazione e implementazione di applicazioni a elevata densità come per esempio i server blade. Il programma Blade Ready riunisce Apc con i vendor di tecnologie Ncpi (network-critical physical infrastructure) complementari per fornire prodotti, soluzioni e servizi interoperabili specificatamente progettati per gli ambienti Ncpi blade. Insieme, i membri di questo programma supporteranno le aziende nella valutazione, progettazione, implementazione, gestione e interconnessione di server blade e dei dispositivi a essi collegati. I partecipanti a questo programma includono un gruppo di vendor hardware e software strategici in grado di garantire eccellenza operativa e compatibilità senza precedenti con gli ambienti di rete blade. La società di ricerca Idc prevede che, entro il 2009, le consegne al livello mondiale di server blade rappresenteranno il 25% delle consegne mondiali di server, sottolineando che le consegne di blade server stanno crescendo a un tasso annuale del 54% all’anno dal 2005 al 2009*. In ogni caso la pianificazione relativa all’implementazione di blade server rappresenta una sfida tecnologica. A fronte del consumo di potenza all’interno di un rack, che spesso supera i 3 mila watt creando punti di surriscaldamento nel data center, sono richiesti nuovi approcci al raffreddamento. Il programma Blade Ready offre un’ampia gamma di risorse incluso il Blade Readiness Assessment Service di Apc, che rappresenta il primo passo verso il giusto approccio per soddisfare tali sfide.

* Worldwide and U.S. Blade Server 2005-2009 Forecast and 2004 Vendor Shares (IDC ? Doc #33631, July 2005)

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore