Il nuovo iPad è già esaurito

AziendeMarketingMercati e FinanzaWorkspace
Apple compra da Proview il marchio iPad in Cina

I pre-ordini per il 16 marzo sono già stati esauditi, i clienti che ordina oggi dovranno aspettare il 19 marzo per mettere le mani sul nuovo iPad

La “febbre da iPad” non si abbassa, visto che il nuovo iPad, attualmente in preordine (e a scaffale dal 16 marzo in USA e dalla settimana dopo anche in Italia) è già esaurito. I preordini per il 16 marzo sono già stati esauditi, i clienti che ordinano oggi dovranno aspettare il 19 marzo per mettere le mani sul nuovo iPad. Apple venderà almeno un milione di iPad nel primo giorno.

Il nuovo iPad scommette sulla risoluzione raddoppiata con Retina display, in grado di gestire i video a 1080p, a supporto del 4G (LTE). Il Ceo Tim Cook ha affermato di recente che Apple ha venduto più di 55 milioni di iPad dal 2010, contro 12 milioni di tablet Android (con sei mesi di ritardo).

Secondo GigaOM, lo shortage (scarsità, con cui Apple costruisce “ad arte” le lunghe code) di iPad potrebbe portare a un’attesa di tre settimane. In autunno l’iPhone 4S ha accumulato un ritardo di 4 settimane. Secondo DigiTimes non è che l’iPad è solo “sold-out” per eccesso di domanda, ma in realtà la supply chiain ha difficoltà a produrre abbastanza Retina Display.

Il nuovo iPad
<p>Retina Display sul nuovo iPad</p>
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore