Il nuovo marketplace di Microsoft

Aziende

Microsoft annuncia il lancio di un marketplace dedicato ai prodotti Windows, che si rivolge ai consumatori.

Un marketplace vero e proprio, dedicato a Windows, orientato verso il cliente. Questa la novità presentata da Microsoft nel corso del suo annuale incontro con i partner che si è svolto a Toronto in Canada. Saranno disponibili tutte le informazioni relative ad hardware, software e accessori, direttamente dal pulsante “Start” del sistema operativo Windows. La multinazionale rassicura però che tutte le transazioni, inclusa la vendita dei propri software, verranno gestite interamente dalla rete dei rivenditori e Microsoft non si occuperà in alcun modo di questo aspetto, né entrerà nel merito delle transazioni. Ma intende però incoraggiare i partner a utilizzare questo nuovo strumento, proponendo sul marketplace i loro prodotti. L’idea nasce dall’esperienza maturata con Windows Catalog, un database disponibile sul sito della casa, che offre un’ampia panoramica dei prodotti e delle soluzioni Windows. E che continuerà a esistere, perché il nuovo marketplace si rivolge principalmente ai consumatori. Microsoft per ora non ha specificato quali partner verranno coinvolti nell’iniziativa, ma ha affermato che probabilmente il progetto sarà a regime con il debutto di Longhorn. Il marketplace includerà un’ampia documentazione sui prodotti e loro specifiche tecniche, nonché recensioni di terze parti.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore