Il nuovo volto di Ingram Micro

Aziende

Ingram Micro riorganizza il reparto vendite e marketing e avvia la nuova
strategia ?In touch with you? che valorizza ancora di più il lato umano del
business.

In Touch with you è il nuovo slogan su cui si basa la strategia B2B di Ingram Micro. ?In touch with? vendor, clienti, colleghi e partner professionali, precisa Matteo Ranzi, marketing communication manager della filiale italiana. ??Anche nel B2B pensare di non avere davanti solo aziende, ma persone è una chiave vincente per costruire il successo della propria azienda ? sottolinea Ranzi – L’aspetto umano è quello sul quale si giocano spesso le partite di business ?. Nel perseguire questa filosofia, Ingram Micro ha riorganizzato anche il reparto vendite e l’area marketing. ??La nuova organizzazione va proprio nella direzione di miglioramento ulteriore della nostra vicinanza ai clienti? sostiene David Moscato, amministratore delegato della società. In particolare la nuova struttura si focalizza sull’area sviluppo per garantire un miglior supporto al mercato delle piccole media imprese (Small and medium business, Smb). A completamento della struttura di vendita, Ingram Micro annuncia anche l’ingresso di tre nuove agenzie sul territorio nazionale. La divisione vendite Smb sarà guidata da Roberta Libanore, division sales manager che risponde al direttore vendite B2B Claudio Casini e si occuperà di servire un numero più vasto di clienti, aumentando ulteriormente la qualità dei servizi dedicati a questa area. Il team è stato suddiviso in due gruppi. Il primo, denominato Small & medium business, avrà il compito di supportare i clienti fidelizzati. Il secondo, Development, è stato invece potenziato per servire i nuovi clienti e tutti quelli non continuativi. La struttura Smb degli agenti sarà coordinata da Giorgia Lombardo nel ruolo di regional sales manager, che riporterà a Roberta Libanore. Le novità riguardano anche il marketing. Annalisa Acquaviva assume il ruolo di marketing senior business manager, riportando direttamente a Paolo Filpa, marketing and purchasing director. A Filpa riportano anche Roberta Isella e Stefano Conforto, nuovi business manager, con il compito di seguire alcuni vendor specifici, sia dal punto di vista degli acquisti che del marketing. ??Con la razionalizzazione di quest’area ? ha dichiarato Filpa – saremo in grado di centralizzare le responsabilità in modo da poterci concentrare al meglio sulle esigenze dei nostri clienti, per i quali le iniziative di marketing rivestono un ruolo sempre più decisivo?.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore