Il nuovo Windows Mobile sbarca anche sui dispositivi di Toshiba, Htc e Lenovo

Mobility

Dopo Hp, salgono sul carro del nuovo sistema operativo di Microsoft gli
smartphone e Pda phone di altri vendor

Cosa accomuna Hp, Toshiba, Htc e Lenovo ? L’aver adottato, tra i primi del settore mobile, il nuovo Windows Mobile 6.0, il sistema operativo ? ribattezzato il Vista da taschino – di Microsoft. P er Lenovo, poi, si tratta della prima volta nel mercato degli smartphone. Al 3Gsm World Congress, la multinazionale cinese dei Pc si è distinto per aver sposato subito la nuova piattaforma operativa Windows Mobile 6: i modelli svelati a Barcellona sono due, ma troppi dettagli non sono stati rivelati. Dopo i nuovi iPaq di Hp con Windows Mobile 6, anche Toshiba e Htc si sono fatti avanti. All’evento spagnolo della telefonia mobile, ha fatto capolino il Pda phone di Toshiba, il G900, tri-band con supporto Hsdpa, con display WVGA da 3 pollici, dotato di 64 Mbyte di memoria interna, supporto 802.11b/g e Bluetooth, USB, video chiamate e scanner biometrico; Toshiba ha annunciato anche il modello E01. HTC infine sposa il nuovo Windows mobile sul Vox, uno smartphone con tastiera QWERTY integrata slide-out, supporto dati EDGE, fotocamera da 2 megapixel, display da 2.4 pollici, supporto microSD, WiFi, e 128 Mbyte di memoria flash e 64 Mbyte di Rom.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore