Il padre di Windows NT lavora all’evoluzione di Xbox

AziendeManagementMarketingNomine

Dave Cutler, padre di Windows NT, va a lavorare a Xbox. Obiettivo: aiutare Microsoft nell’evoluzione di Xbox

Se Dave Cutler, padre di  Windows NT, va a lavorare a Xbox,  significa che la console oggi dedicata al gioco, può rifocalizzarsi su un futuro utilizzo professionale. L’obiettivo di Cutler consiste nell’aiutare Microsoft nell’evoluzione di Xbox. In passato Microsoft ha assemblato un team, con pedigree Windows, per realizzare il sistema operativo di public-cloud Windows Azure (nome in codice “Red Dog”): fra questi spiccavano Dave Cutler e Hoi Vo, esperto dello sviluppo di hypervisor. Cutler, in Microsoft dal 1988, ha collaborato a Windows NT, alla versione a 64-bit di Windows, alla cloud di Windows Azure di Microsoft, ed ora va a lavorare a Xbox. Il progetto su Xbox aiuterà Microsoft a fare “centro nel mercato consumer dove Xbox è in continua  crescita da console gioco-centrica a dispositivo completo di intrattenimento digitale casalingo“. E Cutler, appartenente al team “Technical Fellow” di Microsoft (un gruppo elite di 22 membri, compre l’esperto Mark Russinovich), si ènel tempo guadagnato la licenza di “fare ciò che vuole su Xbox” come scrive l’esperta Mary Jo Foley.

L’ultimo aggiornamento di Xbox Live, datato 2011, ha visto un balzo a tripla cifra, del 140%, della visione di contenuti video su Xbox Live. Il servizio online di Microsoft è a una svolta? Il 60% dei membri statunitensi di Xbox Live Gold si sono collegati a dicembre alle applicazioni di intrattenimento e speso in media un’ora al giorno sui programmi. Anche il numero globale degli utenti di Xbox Live si è impennato del 50% tra novembre e dicembre.

 

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore