Il palinsesto personale guiderà il futuro Tv

NetworkProvider e servizi Internet

Personalizzazione e interattività saranno gli elementi guida della Tv mobile

Ecco i risultati dello studio di Nokia e e realizzato da Shani Orgad della London School of Economics. Lo studio si intitola ?This Box Was Made For Walking analizza il futuro impatto della mobile TV sull’industria televisiva e della pubblicità. Personalizzazione e interattività saranno gli elementi guida della Tv mobile. A trainare la mobile Tv sarà il palinsesto personale, rispetto all’offerta attuale dei broadcaster tradizionali. Shani Orgad afferma: ?La mobile TV potrà così diventare una reale esperienza multimediale facendo leva sulla personalizzazione, l’interattività e l’auto produzione di contenuti da parte degli utenti ?. L’effetto YouTube è la chiave del successo o meno della Tv mobile, che più che una Tv in movimento è una Tv personalizzata e interattiva. Anche la pubblicità dovrà evolversi cogliendo le opportunità di distribuire messaggi più mirati e di interagire con il pubblico. G li inserzionisti stanno stanno attualmente sperimentando spot della lunghezza di 5?-7? per meglio integrarli nella ?snacking culture? della visione della mobile TV. Sulla Tv mobile lo studio di Nokia scommette sulla popolarità di temi quali intrattenimento, informazione, sport, musica e programmi per l’infanzia. Ecco poi altre chicche della ricerca di Nokia: i contenuti della mobile TV dovranno essere snackable, fruibili in modo veloce ed immediato come uno snack; dovranno essere mobisodes (episodi mobile) e cioè episodi di breve durata adatti per una visione on the road; dovrà essere enfatizzato l’aspetto visuale rispetto alla lato narrativo; la scelta dei contenuti dovrà essere indipendente dal luogo e ora di visione del servizio.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore