Il Patch day sana un bug critico nel kernel Windows

SicurezzaSoluzioni per la sicurezza

A novembre Microsoft rilascia sei bollettini di sicurezza per 15 vulnerabilità in Windows, ma non Windows 7, Windows Server e Microsoft Office. La falla nel kernel Windows è critica.

Microsoft ha rilasciato il Patch day di novembre e raccomanda in particolare il bollettino MS09-065 , dedicato a risolvere la falla critica nel kernel Windows (messa a rischio con documenti malformati con font Embedded OpenType – EOT). La vulnerabilità affligge Windows 2000 SP4, Windows XP SP2 e SP3, e Windows Server 2003 SP2.

L’aggiornamento di novembre è composto di sei bollettini di sicurezza per 15 vulnerabilità in Windows, Windows Server e Microsoft Office. Nessun bollettino riguarda Windows 7.

Tre su sei bollettini sono critici, mentre gli altri tre sono catalogati come importanti.

MS09-063 (Critica) sana una falla in Windows. MS09-064 (Critica) sistema una vulnerabilità in Windows. MS09-066 (Importante) è un update per Windows, a rischio di denial of service (Dos). MS09-067 (Importante) risolve otto vulnerabilità in Office. MS09-068 (Important) sana una falla in Office, a rischio di esecuzione di codice da remoto. Chiudono il Patch day gli aggiornamenti minori MS09-045 e MS09-051 .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore