Il Pc ideale

Management

Analizziamo lhardware necessario, componente per componente, per assemblare il Pc ideale per ciascuno di noi, a seconda delle esigenze

Partendo dal case e analizzando via via tutti i componenti di un Pc, fino a parlare del sistema operativo e della connessione a Internet, abbiamo affrontato tutti gli aspetti per realizzare il Pc ideale per ciascuno di noi, a seconda delle esigenze. Valutando di volta in volta se optare per la soluzione pi tecnologicamente avanzata, o se orientarsi verso un componente pi economico ma con un buon rapporto prezzo/prestazioni, dovremmo a questo punto essere in grado di assemblare il Pc dei nostri sogni. Quante volte avete sognato un Pc potentissimo e dotato di tutte le pi recenti tecnologie? Non parliamo di un Pc che semplicemente non deve diventare obsoleto dopo pochi mesi, ma della macchina pi performante e tecnologicamente allavanguardia, con i componenti oggi a disposizione un Pc di cui essere fieri, da sfoggiare agli amici per suscitare la loro ammirazione, ma anche un Pc acquistato senza tener conto di alcun budget e scegliendo lhardware migliore. Sebbene un tale Pc, per la maggior parte di noi, esista soltanto nei nostri sogni, ci siamo spinti in questo viaggio, analizzando componente per componente tutto lhardware necessario per realizzare il Pc ideale. Nella nostra ricerca abbiamo fatto il punto sullo stato dellarte della tecnologia di ciascun dispositivo e abbiamo voluto esaminare anche soluzioni pi economiche ma ugualmente valide. In questo modo non ci siamo limitati a immaginare il Pc da sogno, ma abbiamo voluto venire incontro alle esigenze di chi deve per forza di cose scendere a compromessi, discernendo tra cosa consigliabile e cosa meno. Inoltre non bisogna dimenticare che, a seconda delle esigenze di ciascuno, il Pc ideale avr forma e natura differenti; ecco perch abbiamo ritenuto importante non solo segnalare i processori pi veloci o le schede con il miglior rapporto qualit/prezzo, ma anche fare una panoramica precisa e dettagliata su ciascun componente. Se avete sempre acquistato dei Pc preassemblati, soltanto per ritrovarvi frustrati a causa dei componenti di cui la macchina priva, oppure da quelli che poi non usate mai, o peggio ancora dai componenti che non funzionano, forse giunto il momento di leggere questo articolo e incominciare ad assemblare un sistema personalizzato. Questa non certamente lopzione meno costosa, ma senzaltro quella maggiormente gratificante. Assemblare un proprio Pc molto pi facile oggi di quanto lo fosse in precedenza. Grazie alladozione di connettori standardizzati, a motherboard prive di jumper e allelevata disponibilit di componenti su Internet, piuttosto probabile che, una volta messe assieme le varie parti, ogni cosa funzioni correttamente – a volte anche al primo tentativo. Indipendentemente dal fatto che si voglia assemblare il Pc perfetto per i giochi, un modello aziendale compatto e a basso costo, oppure semplicemente un computer che assomigli a unopera darte, questo il posto giusto dove iniziare. Se non riuscite a decidere se meglio usare un processore Athlon Xp o un Intel Pentium 4, un Cd-Rw oppure un Dvd-Rw, in questo articolo troverete la risposta.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore