Il pc virtuale con il player di Vmware

Aziende

Disponibile gratuitamente su Internet la versione beta del software per la virtualizzazione

Vmware, azienda del gruppo Emc, ha annunciato di avere reso disponibile su Internet un player gratuito per ambienti Windows e Linux che consente di utilizzare, condividere e valutare software su una macchina virtuale. Il player, attualmente in versione beta, è scaricabile dal sito della società ed è stato pensato quale strumento per promuovere il concetto di virtualizzazione nel contesto delle imprese e a tutti i livelli: dal singolo personal computer, fino a complessi data center. Chi decide di scaricare e installare il player ha la possibilità di creare una unità virtuale sul proprio personal computer per testare ogni tipo di software, in particolare quelli più recenti, senza rischiare di avere problemi al sistema. È così possibile disporre di un ‘secondo pc virtuale’ Windows o Linux capace di operare in modalità a 32 e 64 bit.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore