Il Pdf 1.7 sarà standard Iso

Management

La votazione dell’ente di certificazione è avvenuta quasi all’unanimità

LA VERSIONE 1,7 del formato di documenti (Pdf) sviluppato da Adobe diventerà presto uno standard internazionale con il codice ISO 32000.

La votazione dell’ente di certificazione è avvenuta quasi all’unanimità, con i rappresentanti di nove paesi che hanno accettato senza commenti, mentre Germania, Svizzera, USA e Regno Unito hanno commentato ma votato positivamente. Solo la Francia ha votato no, mentre la Russia si è astenuta.

Quanto all’Italia, non è un membro con diritto di voto della commissione per la definizione degli standard.

In un incontro con James King, technical editor di Adobe,tutti i 205 commenti posti verranno chiariti alla fine di gennaio. Se le risposte saranno soddisfacenti e non ci saranno altri voti negativi lo standard sarà adottato ufficialmente dopo due mesi di attesa.

Adobe ha voluto fortemente questo riconoscimento, e ha superato ogni difficoltà per ottenere la certificazione.

Altre informazioni le trovate qui .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore