Il peso di NSA sul mercato IT a stelle e strisce

Autorità e normativeAziendeMarketingMercati e FinanzaSicurezzaSoluzioni per la sicurezzaSorveglianzaWorkspace
I costi dello spionaggio di NSA: la cyber sorveglianza mette a rischio il mercato IT
1 1 1 commento

La mania della sorveglianza di NSA ha un impatto sulle vendite di tecnologia ed ipoteca pesantemente gli sforzi degli USA per promuovere la libertà d’espressione online e i diritti digitali in Rete

Il cyber spionaggio di NSA pesa sul mercato IT a stelle e strisce. Lo scandalo Datagate mette a rischio 35 miliardi di dollari di mercato IT. La mania della sorveglianza dell’Agenzia americana ha un impatto sulle vendite di tecnologia e ipoteca pesantemente gli sforzi degli USA per promuovere la libertà d’espressione online e i  diritti digitali in Rete.

La cyber sorveglianza potrebbe produrre 35 miliardi di dollari di perdite di fatturato entro il 2016 a causa dei dubbi generati dal “caso Prism” sulla sicurezza delle informazioni sui sistemi, secondo l’Information Technology & Innovation Foundation, un gruppo di policy research di Washington, nel cui board siedono anche rappresentanti di Ibm e Intel.

Il fallout potenziale del Datagate dimostra quanto ormai l’economia USA dipenda dall’IT e dall’economia digitale. Non mantenere una Internet aperta serve ad infliggere un danno indiretto ad aziende come Apple e Google. Le Big IT beneficiano dell’Openness dei network globali.

Secondo il whistleblower Edward Snowden, NSA (National Security Agency) sfruttava perfino vulnerabilità nella fibra ottica per spiare gli utenti.

Secondo l’International Telecommunication Union (ITU), il braccio sulle Tlc dell’Onu con base a Ginevra, il 40% della popolazione mandiale, pari a 2.7 miliardi di utenti, è online. Dopo l’allarme di Cisco sui rischi causati da NSA, il Datagate pesa sul mercato IT a stelle e strisce. Il crollo degli ordini del 18% in Cina dimostra l’esitazione dei mercati emergenti, dopo lo scoppio del caso Prism. Anche Germania e Russia stanno ponendo dubbi sulla Internet governance: Akamai denuncia un cambio di scenario nella terra della cancelliera Angela Merkel, mentre Cisco rischia l’esclusione dalla spesa IT cinese, prevista a quota 520 miliardi di dollari nel 2015.

Il mercato del cloud computing sarà valutato 207 miliardi di dollari dal 2016. Il 10% dei membri non statunitwnsi di Cloud Security Alliance ha cancellato i conteratti. Il peso di NSA sul mercato IT a stelle e strisce inizia ad essere insostenibile.

I costi dello spionaggio di NSA: la cyber sorveglianza mette a rischio il mercato IT
I costi dello spionaggio di NSA: la cyber sorveglianza mette a rischio il mercato IT
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore