Il phishing truffa un utente su quattro

Workspace

Quasi un quarto degli utenti usa sempre la stessa password per gli account
online

Tempo fa McAfee ci ha avvertiti che rende di più il cyber-crimine che la droga : corresponsabili sarebbero le aziende e le autorità troppo distratte, che da sempre sottovalutano le minacce che continuamente provengono da phishing, perdite di dati e vulnerabilità dei sistemi. Il cyber-crimine sarebbe divenuto un business da 105 miliardi di dollar i. Ma i nuovi dati sulle truffe online non sono da meno: un utente su quattro è vittima del phishing o di un furto d’identità. La ricerca firmata McAfee svela che quasi un quarto (24%) degli utenti usa sempre la stessa password per accedere a tutti gli account online e quasi la metà (43%) non la cambia mai. In caso di furto o sottrazione di password, le truffe sono in agguato.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore