Il PocketGear 2060 di Packard Bell

ComponentiWorkspace

Dimensioni super ridotte e potenza le principali caratteristiche del palmare

Si chiama PocketGear 2060 il nuovo computer palmare di Packard Bell, caratterizzato da un peso piuma (146 grammi) e dalle minori dimensioni in assoluto finora riscontrate in questo tipo di dispositivi (76x123x14 mm). Rispetto al sistema Palm, pi semplice ed economico, Pocket Pc costa un po di pi (699 euro, Iva inclusa). Ma si tratta di un prezzo che si pu considerare competitivo per un palmare equipaggiato con sistema operativo Windows e capace di diverse possibilit multimediali, grazie anche alle sue caratteristiche di potenza (64 mega di Ram, 32 di Rom, un processore a 206 Mhz). Torniamo sulle dimensioni ridotte di PocketGear 2060, che fanno del palmare di Packard Bell un punto di riferimento per tutta la categoria. Il sottodimensionamento del dispositivo stato reso possibile anche dalla soluzione della penna telescopica ripiegata (64 mm in questa posizione, contro i 92 della posizione estesa). Il lettore di file mp3 integrato. Lespandibilit garantita da una slot Sd card. C poi un modulo opzionale di integrazione, per il supporto delle schede CompactFlash e Pcmcia. Una porta Usb assicura la sincronizzazione con il pc e con la ricarica della batteria (lautonomia di otto ore). Sempre per la ricarica, il cavo dellalimentazione si collega direttamente al palmare. Il sistema di reperimento file non per desktop o per icone, ma per cartelle. Lo schermo, a colori, misura 3,5 pollici e dispone di una risoluzione di 240×320 pixel (65mila colori).

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore