Il poker di Brocade

CloudServer

Quattro nuovi prodotti per i data center di nuova generazione

Le quattro nuove proposte sono studiate per aumentare il valore e l’efficienza della San all’interno e tra data center differenti. La prima delle nuove proposte è rappresentata dallo switch San SilkWorm 4900 in grado di offrire 64 porte a 4 Gbit/sec. Il nuovo switch è ideale per un’ampia gamma di applicazioni storage ed è possibile utilizzarlo come switch periferico a basso costo in architetture core-to-edge che richiedono alti rapporti fan-out o come switch standalone in apparati storage di medio-grandi dimensioni. Altri due elementi della proposta sono rappresentati dal SilkWorm 7500 Switch e dal SilkWorm FR4-18i Blade, in grado di fornire un routing San a 4 Gbit/sec e funzionalità Fcip (Fibre channel over Internet protocol) per San a lunga distanza. Il SilkWorm FR4-18i aumenta le prestazioni del Director SilkWorm 48000 ed è disponibile come plug-in blade dello stesso.Il SilkWorm 7500 è uno switch indipendente adattabile in diverse configurazioni San. Chiude la parata delle nuove proposte il Brocade iScsi Gateway che consente di connettere server Ethernet a San Fibre channel e risorse storage. Questa piattaforma supporta la connettività San fino a oltre 100 server per apparato, collegati via Ip.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore