Il portale della città dei sapori

Marketing

E’ on line il nuovo sito del Gambero Rosso

Il Gambero Rosso, società leader in Italia nella produzione e certificazione di contenuti dedicati al vino, al cibo e al turismo, ha un nuovo portale: www.gamberorosso.it. Lo ha realizzato la Etnoteam, società tra le principali fornitrici in Italia di servizi di e-Business. Il portale, che è stato presentato alla stampa lunedì 12 maggio 2003, e che ha un sistema di gestione dei contenuti, un motore di ricerca, un forum e una componente di e-Commerce, è suddiviso in sei diverse aree tematiche: il Girone dei golosi, la Città del Gusto, Noi, il Mensile, la Televisione, i Libri. Nel Girone dei Golosi ci sono migliaia di informazioni aggiornate, motori di ricerca, e un forum; il tutto ha per oggetto i sapori, con l’indicazione dei produttori di vino ed alimentari, cuochi, alberghi ed agriturismi. La Città del Gusto è il corrispettivo virtuale dell’enorme edificio ubicato in via Enrico Fermi 161 a Roma, ex deposito del grano del Consorzio Agrario, adibito dal Gambero Rosso al sapore. Vi sono riportati i corsi di cucina, con possibilità di prenotazione ed iscrizione on line, gli incontri di degustazione ed appuntamenti vari ; tutti gli eventi sono organizzati nell’edificio. L’acquisto on line dei libri è ugualmente possibile . Sempre dalla Homepage si accede alla sezione Noi ove vi è documentata la storia del Gambero Rosso, alla sezione Il Mensile in cui è possibile consultare il numero del “Gambero Rosso” in edicola e il relativo archivio, ai Libri dove si può acquistare on line l’intero catalogo della società. Nella Televisione, infine, l’utente può essere aggiornato sulla programmazione di Raisat GamberoRosso Channel. Altri servizi ed iniziative sono in fase di progettazione. Stefano Bonilli, direttore editoriale del Gambero Rosso, ha commentato “Il portale è uno strumento per fruire in modo diretto di tutte le attività della Città del Gusto… Il cuore del portale è il Girone dei Golosi, una comunità di persone che si dà appuntamento in una piazza elettronica ma anche nell’unica città fondata sui sapori, la Città del Gusto del Gambero Rosso, a Roma, in riva al Tevere”.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore