Il prossimo hardware con iOS 7

ManagementMarketingSistemi OperativiWorkspace
iOS 7 al via da oggi 13 settembre 2013

Dall’analisi di alcuni dettagli su iOS 7 si intuisce come potrebbero essere il prossimo iPhone 5S e il prossimo iPad

La presentazione del nuovo software mobile di Apple racconta come potrebbero essere il prossimo iPhone 5S e il prossimo iPad. Dall’analisi di alcuni dettagli su iOS 7, in un certo senso, si intuisce qualche dettagli sul’hardware che Apple presenterà nei prossimi mesi. iOS 7 supporta video da 60fps, mentre 30fsp è lo standard per catturare video sullo smartphone attuale: si può ipotizzare che il prossimo iPhone avrà una videocamera più evoluta, in grado di catturare il doppio di informazioni in metà tempo. E’ probabile che in futuro iPhone 5S supporterà risoluzioni video da 1080p HD, per girare video più nitidi e meno mossi, ma anche in slow-motion. Apple potrebbe perfino supportare il burst mode.

Ma l’hardware dipenderà anche dal processore d’immagine. Probabilemente Apple continuerà a fare progressi nel sensore della fotocamera: i 13 Megapixel sono la prossima frontiera?

iOS 7 racconta come sarà il prossimo iPhone
iOS 7 racconta come sarà il prossimo iPhone

Infine iOS 7 supporta un inclinometro, che è un tool per misurare un’elevazione o un declino, in rapporto alla gravità. Non sappiamo se però Apple aggiungerò barometro e sensore di umidità come ha introdotto Samsung sul Galaxy S4. Apple potrebbe anche limitarsi a sfruttare meglio i sensori già presenti.

Apple a WWDC 2013

Image 1 of 20

Apple svela OS X Mavericks

Quanto conosci Apple? Scoprilo con un QUIZ!

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore