Il redisign di Facebook parte dai News Feed

AziendeMarketingSocial media
Il redisign di Facebook e i nuovi News Feed

Il redisign di Facebook mette al centro immagini grandi e i nuovi News Feed

Facebook presenta al mondo i nuovi News Feed e l’annunciato redisign con le foto giganti ed i video in primo piano, per creare il “giornale personalizzato“. Dopo aver rilasciato Graph search e le nuove app per iOS e Android, per smartphone e tablet, Facebook rinnova la sua navigazione su desktop. Anche nell’era Mobile, la versione desktop per Pc da casa e ufficio non può essere trascurata. Il rollout della nuova versione sarà graduale, visto che per offrire una nuova esperienza di navigazione ad oltre un miliardo di utenti, il social network deve procedere lentamente. Il lifting rende Facebook più ricco ed immersivo, ideale per l’advertising, dove Facebook vuole migliorare per diventare più profittevole. Infatti Google guiderà il 55% del mercato USA della pubblicità mobile nel 2013 e si prevede che crescerà al 57% nel 2014, secondo EMarketer. Ma Facebook vuole recuperare terreno nel mercato banner.

Ma il social network, mettendo maggiore enfasi sulle notizie, sfida anche il micro-blogging Twitter come canale privilegiato dal mondo dei giornalisti. Il Ceo Mark Zuckerberg ha parlato di “giornale personalizzato” o su misura per rendere il social network al passo con l’attualità. Con un tab dedicato per ciascuno che seguiamo, focalizzandosi sulle grandi foto, Facebook sfida Twitter come destinazione delle news e rete dell’informazione in tempo reale.

Il sistema di “promuovere i post” su Facebook aveva creato confusione, ma adesso Facebook rimedia con il tab “following”: nel tab verrà mostrato ogni singolo post, di persone o editori, che decideremo di seguire. Il che renderà Facebook il luogo ideale delle notizie di primo piano. Immagini ingrandite e testo degli articoli espandibili, migliora anche il look dei News Feed, che saranno maggiormente apprezzati dagli editori.

Il redisign di Facebook e i nuovi News Feed
Il redisign di Facebook e i nuovi News Feed

Ma il refresh non è solo estetico, bensì introduce anche alternative ai news feed in base ai topic. I newsfeed diventano amichevoli con le immagini e il social network di Menlo Park sposa un approccio “mobile first”. La  modifica ai newsfeed, il cui look and feel era rimasto immutato dagli esordi, fa sì che il redisign renda gli utenti più attivi e pronti ad interagire, in una mossa per rendere il social network guidato da Mark Zuckerberg, più appetibile agli inserzionisti. Nei giorni scorsi Facebook ha acquisito la piattaforma Atlas da Microsoft, per accelerare nella pubblicità.

Sei un esperto di Facebook? Misurati con un QUIZ!

Il redisign di Facebook rinnova i News Feed

Image 1 of 6

Il redisign di Facebook
Il redisign Facebook rinnova i News Feed
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore