Il riciclo di Hp funziona

FormazioneManagement

L’azienda raggiunge con sei mesi d’anticipo il proprio obiettivo di riciclo
2007 e rilancia per il 2010

HP ha raggiunto con sei mesi d’anticipo l’obiettivo di riciclare circa mezzo miliardo di chilogrammi (1 miliardo di libbre) di componenti elettronici, e ha annunciato il nuovo obiettivo da raggiungere entro la fine del 2010: un altro mezzo miliardo di chilogrammi. L’azienda aveva stabilito l’obiettivo iniziale nel 2004, dopo che aveva raggiunto la soglia dei 250 milioni di chilogrammi nei precedenti tre anni. HP è ora impegnata a recuperare complessivamente, entro la fine del 2010, altri 0,9 miliardi di chilogrammi (2 miliardi di libbre) di componenti elettronici e cartucce d’inchiostro, raddoppiando così il proprio tasso annuale di riciclo. ?Quello della responsabilità ambientale è diventato un buon affare ?, ha affermato Mark Hurd, Chairman e Chief Executive Officer di HP. Nel solo anno 2006, HP ha recuperato complessivamente 85 milioni di chilogrammi (187 milioni di libbre) di componenti elettronici, il 73% in più di IBM, il competitor che più si è avvicinato al risultato di HP. HP è da decenni leader nella responsabilità ambientale. La sua strategia globale in quest’ambito si basa sul concetto di progettazione eco-compatibile, che non si limita esclusivamente al design di prodotto, ma comprende anche la gestione delle operazioni e della supply-chain di HP. Da decenni HP si impegna a gestire il proprio impatto sull’ambiente adottando comportamenti eco-responsabili a livello di sviluppo prodotti, operazioni e supply-chain. L’azienda intende ricoprire un ruolo di leadership a livello mondiale riducendo le emissioni di anidride carbonica, limitando gli sprechi e facendosi carico del riciclo. Grazie a questo impegno, nell’aprile 2007 HP è stata inserita nella classifica ?Ten Green Giants? stilata da Fortune Magazine. Ulteriori informazioni sull’impegno della società a favore dell’ambiente sono disponibili sul Web all’indirizzo www.hp.com/environment .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore