Il Salone del Libro di Torino fa il punto sul mercato libri e e-book

Dispositivi mobiliMobility
E-book e libri protagonisti al Salone del Libro di Torino, aspettando il report di AIE - Nielsen
1 4 Non ci sono commenti

Aspettando il nuovo report AIE-Nielsen, piatto forte del Salone del Libro di Torino, facciamo il punto sul mercato editoriale, focalizzandoci sugli e-book

Con 11 mila espositori – nuovo record – e 40 mila download dell’App della kermesse, forte di 250 ore di laboratori gratuiti e oltre 500 appuntamenti proposte dal Salone Off, apre il Salone del Libro di Torino, giunto alla 28esima edizione, al via dal 14 al 18 maggio nel capoluogo piemontese. Il mercato dei libri e il mondo della carta stampata escono da un periodo duro contrassegnato dal segno meno, dalla perdita di lettori e di posti di lavoro, ma la kermesse torinese del libro punta a diventare un “social network” dell’editoria, mentre salgono alla ribalta nuove professionalità, tecnologie, piattaforme e contenuti. Il Paese ospite del Salone del Libro di Torino è la Germania (#gerguest), un Paese che di ha lunga e prestigiosa tradizione.

E-book e libri protagonisti al Salone del Libro di Torino, aspettando il report di AIE - Nielsen
E-book e libri protagonisti al Salone del Libro di Torino, aspettando il report di AIE – Nielsen

Nei giorni scorsi, Associazione Italiana Editori (AIE) ha espresso interesse verso il mercato unico digitale, in attesa del “verdetto” sull’IVA sugli e-book, ridotta al 4% dal primo gennaio.

In Italia il mercato dell’ebook vale 60 milioni di euro. Fra il 2010 e il 2013, mentre il libro perdeva quota, l’e-book ha messo a segno una crescita esplosiva. In Italia il mercato e-book è salito dal 3% nel 2013 a circa il 5% di fine 2014, secondo l’Aie.

Il Rapporto sullo stato dell’editoria 2014 di AIE ha rivelato che il bacino dei lettori nel 2013 si è ristretto del 6,1% (leggono almeno un libro in un anno solo 43 italiani su 100), si è ridimensionato il mercato totale (-4,7% se nel computo si considera anche il non book, altrimenti ci si attesta sul -6,8%), si osserva un andamento negativo – per la prima volta – anche nel numero di titoli pubblicati (-4,1%). Invece aumenta la vendita di titoli all’estero (+7,3%) e torna a crescere l’export del libro fisico (+2,6%).

Dall’ultima rilevazione targata Nielsen, risulta che gli adolescenti leggono più libri che e-book.

Ora, aspettiamo il nuovo report AIE-Nielsen, che sta per essere presentato al Salone del Libro di Torino, per fare il punto sul mercato dei libri e sul comparto degli e-book.

Conoscete il mondo degli e-book? Misuratevi con un Quiz!

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore