Il server entry level di Nec

CloudServer

Nec ha presentato il server Sl1310 soluzione economica adatta alle aziende
piccole e medie, ma in grado di assicurare potenza e sicurezza grazie ai
processori Intel Xeon

Veloce e potente allo stesso tempo, il server Nec Sl1310 si basa sugli ultimi processori Intel Xeon serie 3000, con due core, e 3200, con quattro core, che hanno oltre 8Mb di Cache L2. Questi innovativi processori multi-core abbinati a oltre 8Gb di Sdram Ddr2-667 Ecc dual channel, danno a questo server un aumento di potenza garantito per l’esecuzione di applicazioni multi-tasking. Il modello Sl1310 offre 2 controllori Gigabit Ethernet come standard, che raddoppiano la larghezza di banda dati tra il server e la rete di dati. Inoltre, il server è disponibile sia con configurazioni hard disk Scsi che Sata, consentendo all’utente di scegliere la configurazione migliore per le proprie esigenze. Sl1310 è dotato del chipset di nuova generazione Intel 3000 Server, pensato per server mono-processore, che facilita l’interscambio tra i vari componenti della motherboard. Oltre alla velocità, questa architettura favorisce una elaborazione molto fluida dei dati. La nuova architettura ha anche la virtù di utilizza meno energia, emettendo meno calore e rendendo la macchina silenziosa, anche in ambienti di lavoro ristretti. Il Nec Sl1310 ha in dotazione standard un controllore integrato Sata che supporta la tecnologia Raid: Raid 0 per la velocità, Raid 1 per la sicurezzae integrare Raid 5 attraverso il suo controllore Sata integrato, assicurando miglior sicurezza ai dati senza sacrificare il proprio posizionamento competitivo.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore