Il Service Pack 1 per Vista potrebbe ritardare

Sistemi OperativiWorkspace

Microsoft ha accettato di fingere di cambiare il proprio motore di ricerca
per tranquillizzare Google e le autorità antitrust

CIRCOLANO VOCI oscure e maligne secondo cui Microsoft intende mettere da parte il discorso del Service Pack 1 per Vista almeno fino al 2008. La ragione addotta è che l’aggiornamento esistente per Windows Vista sarebbe in grado di riparare tutti i principali bug del sistema, per cui un service pack creerebbe inutilmente dei problemi agli utenti corporate. Microsoft Watch dice che il SP1 uscirà nel 2008 ma potrebbe essere ulteriormente ritardato, adesso che Microsoft ha accettato di fingere di cambiare il proprio motore di ricerca per tranquillizzare Google e le autorità antitrust. Ma questo potrebbe causare grossi problemi perché le grandi aziende non vorranno adottare Vista prima dell’uscita del SP1. La motivazione di Microsoft verrà sconfessata se nessuno comprerà Vista fino all’uscita del SP1. Forse questo è il motivo per cui l’azienda si sta adoperando in ogni modo per rassicurare la gente che non dovrà aspettare. Naturalmente Intel, partner di Microsoft, pensa che la data sarà in ottobre o novembre di quest’anno, anche se Steve Ballmer dice di non averla ancora stabilita.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore