Il Sistema Pubblico di Connettività diventa rete federale

Autorità e normative

Pa centrale e locale integreranno i procedimenti amministrativi e condivideranno le rispettive banche dati

Il Sistema Pubblico di Connettività (Spc) diventa rete federale. Sull’autostrada digitale Spc viaggiano anche i servizi applicativi disponibili della Pa, a partire dal VoIP. La rete telematica di interconnessione tra tutte le amministrazioni pubbliche centrali (con una propaggine nelle sedi pubbliche italiane presenti in oltre 125 Paesi del mondo), si evolverà in una rete federale, scommettendo su interoperabilita’ e applicazione cooperativa.

La rete tecnologica, a banda larga e con caratteristiche di sicurezza avanzate, consente non solo l’interconnessione telematica ma, soprattutto, la diversificazione dei servizi.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore