Il social network cambia la comunicazione aziendale

AziendeBanda LargaManagementMarketingNetworkSocial media

Facebook ha appena decretato la “fine dell’e-mail” così come l’abbiamo conosciuta finora, per presentare i suoi Facebook Messages, una sorta di hub per la comunicazione online oltre l’e-mail. Secondo Mark Zuckerberg l’e-mail è da vecchi, mentre la Social Inbox riunisce in uno stesso strumento, e in un’unica conversazione, e-mail, chat e SMS. Che fine farà l’e-mail nell’era dei social network?

Secondo la società di analisi Gartner il destino della corporate e-mail è segnato. Secondo Gartner entro quattro anni il 20% degli utenti business rimpiazzerà l’e-mail con servizi di social networking. Microsoft si è già portata avanti ed ha aggiunto funzionalità di social networking (LinkedIn e Viadeo) sia ad Outlook che a SharePoint. Secondo ZdNet anche Facebook in futuro potrebbe integrare Office.

La “social inbox” di Facebook incorpora email, messaggi di Facebook, SMS, altri client di chat.Facebook consente di raccogliere tutti dentro un account email @facebook.com, ma non è obbligatorio.

Facebook va oltre l’email perché non ha i campi “oggetto”, “CC” e “CCN”: il messaggio ha soltanto il tasto “Invio”. Tutto avviene come in chat. Il thread registra ogni tipo di contatto avuto con una certa persona in un certo posto, per dare l’impressione di una conversazione.

La Social Inbox classifica i messaggi personali, etichettando come prioritari quelli che arrivano dagli amici e lasciando da parte le persone con cui non si hanno molti rapporti.I messaggi ricevuti da persone non iscritte a Facebook finiranno in una cartella separataOther – da dove poi l’utente potrà spostarli. La conversazione (che può iniziare con un’e-mail, continuare in chat e poi solo dopo finire in e-mail) viene conservata in ordine cronologico nella casella, che fornirà all’utente opzioni avanzate di organizzazione. “Tutte le conversazioni scambiate con una persona saranno raggruppate per nome e in un unico luogo, siano esse chat, SMS, o email” spiega Facebook.

Gli oltre 500 milioni di utenti di Facebook attualmente condividono 25 miliardi di informazioni sul sito ogni mese.

Facebook Messages va oltre l'e-mail
Facebook Messages va oltre l'e-mail

Facebook guarda a una generazione “always on” (sempre connessa) che sta abbandonando la posta elettronica per come la conosciamo, per passare alla comunicazione istantanea.

Già nei paesi emergenti è avvenuto il sorpasso dei social network sull’e-mail. I paesi emergenti inoltre preferiscono usare i social media rispetto alle email. In Malesia gli utenti passano 9 ore a settimana sul social networking; in Russia trascorrono 8.1 ore alla settimana, e in Turchia 7.7 ore settimanali. TNS fotografa 5.2 ore trascorse sui social media (come Facebook e LinkedIn) nei paesi emergenti contro le 4 ore a scrivere o rispondere a email.

Facebook Messages su iPhone
Facebook Messages su iPhone

Anche Microsoft da tempo flirta con i social network per rinnovare Outlook. LinkedIn e Microsoft hanno per esempio siglato un’ alleanza che aiuterà il social network per professionisti 2.0, LinkedIn, a connettere l’utenza professionale per incoraggiarli ad aumentare la loro produttività e a crescere nella carriera.

Durante la sua Pdc annuale Microsoft ha presentato in anteprima la nuova funzionalità Microsoft Outlook Social Connector, che verrà resa disponibile nella versione beta 2010 di Outlook.

LinkedIn, dopo l’accordo con Twitter , è il primo social network a supportare le funzionalità dell’Outlook Social Connector, grazie a cui sarà possibile importare il proprio network professionale di LinkedIn direttamente all’interno della casella di posta in arrivo su Outlook e rimanere sempre aggiornati sulle attività dei propri contatti.

Microsoft ha firmato un analogo accordo per Office 2010 con Viadeo, il social network per i professionisti con 30 milioni di utenti. Attraverso Outlook Social Connector gli utenti di Viadeo possono accedere direttamente alle informazioni dei loro contatti dal loro programma di posta elettronica Microsoft Outlook 2010.

Mark Zuckerberg, Ceo di Facebook
Mark Zuckerberg, Ceo di Facebook
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore