Il TabletPc si evolve con Data Evolution

ComponentiWorkspace

Integrando alcune funzionalità del palmare, ecco Clio Nxt, il dispositivo mobile che integra Windows Ce

Per chi stava cercando la sintesi fra palmare, notebook in miniatura e TabletPc, Data Evolution ha la rispoosta giusta: si chiama Clio Nxt il dispositivo mobile in grado di declinare tutte le caratteristiche richieste, riunite in un unico prodotto. Dotato di uno schermo in grado di ruotare di 180 gradi, equipaggiato di riconoscimento della scrittura, accessoriato di connessione WiFi e Usb, il nuovo Clio includerà anche un lettore Mp3 e non disdegnerà affatto la multimedialità. Su Clio Nxt girerà Windows Ce

.Net 4.2 e avrà dimensioni contenute per competere con i palmari. Verrà commercializzato nel 2005.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore