Il Tacs ha chiuso i battenti

NetworkProvider e servizi Internet

Con la fine dell’anno, se ne è andato un pezzo della storia della nostra telefonia mobile

Non era stata una storia gloriosa, ma ha segnato un passaggio nel florido mercato della telefonia mobile. Da ieri gli ottanta mila utilizzatori della tecnologia Tacs sono dovuti passare al Gsm o al 3G, cambiando Sim. Il Tacs chiude i battenti e la vecchia rete è stata spenta. Ma agli irriducibili del Tacs è stata offerta da tutti gli operatori la number portabilità in modo da conservare il vecchio numero.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore