Il terzo trimestre di Imation Corp

Workspace

Nuovo record per il margine operativo

Imation Corp., leader mondiale nel data storage e nella gestione dellinformazione, ha chiuso il terzo trimestre 2002 con un utile derivante dallattivit ordinaria pari a 16,4 milioni di dollari, equivalente a un utile per azione diluita di 0,46 dollari, a fronte di un fatturato di 263,8 milioni di dollari. I risultati della frazione terminata il 30 settembre 2002 si confrontano con quelli di dodici mesi prima, rispettivamente pari a 9,1 milioni di dollari di utile, 0,26 dollari di utile per azione e 265,6 milioni di dollari di fatturato. In entrambi i casi i dati presentati escludono le attivit nordamericane di Digital Solutions and Services (DSS), cedute nel corso dellultimo trimestre, che hanno comportato nel periodo in oggetto una plusvalenza dopo le tasse pari a 1,6 milioni di dollari. Lutile per azione legato alle attivit cessate stato pari a 0,06 e 0,03 dollari rispettivamente nel terzo trimestre 2002 e 2001. Nel terzo trimestre, il segmento Data Storage and Information Management (DSIM) ha fatto segnare un nuovo record nellutile operativo 26,7 milioni di dollari, contro un fatturato di 249,5 milioni di dollari che rappresenta il 95% del fatturato totale. Queste cifre si confrontano con 14,3 milioni di dollari di utile operativo su 206,6 milioni di fatturato DSIM totalizzati nello stesso periodo di un anno fa. Il margine lordo totale dellattivit ordinaria stato pari al 32,3%, ovvero l1,5% in pi rispetto a un anno fa, grazie al miglioramento dei costi di produzione permessi dalla crescita dei volumi e dai risparmi conseguiti nellapprovvigionamento, dallimpatto di rapporti di cambio favorevoli e dai vantaggi derivanti dalla favorevole composizione di una causa legale. In particolare, landamento dei mercati valutari ha contribuito per il 2,8% alla crescita del fatturato data storage e a 0,06 dollari di utile per azione. Nel trimestre in esame, gli immobilizzi sono stati pari a 8,2 milioni di dollari, gli ammortamenti e i deprezzamenti totali sono stati pari a 10,7 milioni di dollari, e il tasso di imposizione fiscale pari al 35%. La posizione di cassa a fine trimestre era di 440,5 milioni di dollari. La societ Societ prevede, relativamente al quarto trimestre 2002, che il fatturato del segmento data storage dovrebbe attestarsi tra 255 e 265 milioni di dollari; il margine lordo dovrebbe essere compreso tra il 31% e il 32%; i costi delle attivit di ricerca e sviluppo dovrebbero essere pari al 5% del fatturato; le spese commerciali, generali e amministrative dovrebbero essere comprese tra il 7% e il 17,5% del fatturato; lutile operativo dovrebbe essere compreso tra i 25 e i 28 milioni di dollari; il tasso dimposizione fiscale dovrebbe essere pari al 35%; lutile per azione dovrebbe collocarsi tra 0,47 e 0,52 dollari; gli immobilizzi sono previsti intorno ai 15 milioni di dollari per il quarto trimestre e 45 milioni di dollari per tutto lesercizio 2002.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore