Il terzo trimestre di Veritas

Workspace

Crescita sequenziale delle entrate

Veritas Software Corporation ha annunciato i risultati finanziari del terzo trimestre, terminato il 30 settembre 2002. In questo periodo la societ ha registrato un fatturato di $366 milioni, in crescita rispetto ai $365 milioni del trimestre precedente e ai $340 milioni riportati nel corrispondente periodo del 2001. Nel trimestre preso in esame, lutile netto preliminare per azione diluita stato pari a $0,14, da confrontare con i $0,14 della frazione precedente e i $0,12 dello stesso periodo dellesercizio 2001. Lutile netto per azione esclude le rettifiche contabili sugli acquisti, altre spese straordinarie e i relativi adeguamenti al fondo imposte sul reddito. Le rettifiche contabili relative agli acquisti comprendono le voci non-cash come lammortamento della tecnologia sviluppata, dei costi di avviamento e di altri beni intangibili. Lutile netto del terzo trimestre stato di $36 milioni (pari a $0,09 per azione) rispetto ai $26 milioni (pari a $0,06 per azione) registrati nei tre mesi precedenti e alla perdita di $162 milioni (pari a $0,40 per azione) registrata nello stesso trimestre del 2001. In seguito alladozione dello Statement of Financial Accounting Standards 142, del 1 gennaio 2002, gli addebiti non-cash relativi allammortamento degli oneri di avviamento e di altri beni intangibili sono diminuiti, in questo trimestre, di $204 milioni rispetto al corrispondente periodo del 2001. Nonostante le strategie aziendali siano orientate verso il ridimensionamento dei piani di spesa in IT landamento del trimestre soddisfa Gary Bloom, Chairman, President e CEO, Veritas Software. I risultati raggiunti rispecchiano la nostra capacit di eseguire e concretizzare il nostro modello di business e dimostrano quanto siamo allineati con il trend attuale. Il nostro impegno nel fornire ai clienti soluzioni software che li aiutino a gestire al meglio la complessit ed eterogeneit degli ambienti IT moderni, ci ha permesso di superare la concorrenza e di mantenere un solido vantaggio competitivo. Nella quarta frazione dellanno, Veritas Software prevede un andamento delle vendite simile a quello riscontrato nei trimestri appena trascorsi, con una crescita sequenziale delle entrate dovuta alla stagionalit del modello di vendita. La societ stima che il fatturato per il prossimo trimestre possa essere pari a $377 milioni, mentre la rendita per azione dovrebbe salire da $0,12 a $0,14. Per lanno 2003, Veritas Software prevede di seguire i trend stagionali tipici del mercato del software, con una flessione sequenziale dal quarto trimestre del 2002 al primo del 2003, con successivi moderati miglioramenti nella seconda met dellanno.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore