Il titolo di Twitter sfiora di nuovo i 50 dollari

AziendeMarketingMercati e FinanzaSocial media
Twitter si allea a una banca francese per trasferire denaro con un Tweet
0 1 Non ci sono commenti

Dallo sbarco in Borsa Twitter ha guadagnato l’89% dall’ IPO, quando l’azienda si quotò al prezzo di 26 dollari. Ieri ha sfiorato i 50 dollari ad azione

Il titolo di Twitter ha guadagnato il 9%, toccando un nuovo livello dalla quotazione. L’ottimismo sulla pubblicità ha messo le ali al titolo che adesso sfiora i 50 dollari, a 49.14 dollari per la precisione. In occasione dell’IPO il micro-blogging si era impennato del 73%. Con un valore di capitalizzazone di 27.9 miliardi di dollari, il micro-blogging di San Francisco ha aggiunto funzionalità perinserzionisti, per aiutarli a raggiungere l’audience dei 230 milioni di utenti. La scorsa settimana, Twitter ha espanso un tool che consente di raggiungere gli utenti consumers che abbiano già espresso interesse nei loro prodotti basati sulle history. Secondo Susquehanna Financial Group, il debutto di queste nuove risorse, gli spot su misura basati sui cookie individuali, giustifica il rialzo dell’azione.

I telefonini entry-level riceveranno advertising solo testuale. Il flusso di dati prodotto ogni giorno su Twitter ha un valore per il business, come dimostrano i 200 milioni di dollari spesi da Apple per acquisire Topsy.

Bloomberg prevede che Twitter non realizzerà profitti fino al 2016, dunque il titolo è molto più costoso rispetto a quello di Facebook o Linkedin: è scambiato al valore di 25 volte il fatturato del 2014, contro il 13-12 dei rivali. Dallo sbarco in Borsa Twitter ha guadagnato l’89% dall’ IPO, quando l’azienda si quotò al prezzo di 26 dollari. La società fatturerà, si stima, 1.1 miliardi di dollari nel 2014.

Twitter sfiora i 50 dollari in Borsa
Twitter sfiora i 50 dollari in Borsa
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore