Il Wall Street Journal ha 64mila lettori a pagamento su iPad

AccessoriMarketingWorkspace

L’editoria digitale festeggia i 64mila abbonati a pagamento del Wall Street Joutnal su iPad. Prossima tappa: le news localizzate con Gps?

Apple iPad salverà la carta stampata dalla crisi? iPad traghetterà la stampa dalla carta all’edicola digitale? Rupert Murdoch, che ha scommesso su iPad fin da subito, inizia crederci.

Il Wall Street Journal ha 64mila lettori a pagamento su iPad: il prezzo promozionale di 3.99 dollari a settimana, pari a 207 dollari all’anno (contro i 150 dollari dell’abbonamento online), è stato approvato dai lettori su iPad.

Il giornale in formato elettronico potrebbe funzionare meglio sotto forma di Web app su iPad che su iPhone, grazie allo schermo più grande del Tablet. Nielsen aveva detto che un terzo dei lettori sarebbe stata disposta a passare dal gratis al pagamento.

BetaNews suggerisce che il prossimo passo degli editori potrebbe consistere nelle news localizzate con Gps: nel caso della bomba trovata in Times Square, sarebbe stato utile a un abbonato di New York aprire la news su iPad o iPhone localizzata in tempo reale con GPS. Essere tempestivamente informati nell’era di iPad e smartphone.

Dì la tua in Blog Cafè: iPad e smartphone, numeri da capogiro!

Apple iPad
Apple iPad
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore