Il Web morirà nel 2010

NetworkReti e infrastrutture

Appare tecnologicamente apocalittico lo scenario visto da Usa Today

Godetevi la Rete adesso, Voi che potete. Dal 2010 non vi saranno piu’ le risorse necessarie per poter sostenere l’intenso carico di contenuti, soprattutto multimediali, presenti in Internet.

Secondo una notizia shock di Usa Today, il Web potrebbe morire attorno al 2010, a causa dell’ uso sconsiderato che gli utenti fanno dei servizi di video on line.

Torneremo ai tempi della velocita’ dei modem di qualche anno f a, se i grandi provider non adegueranno le reti per adattare l’infrastruttura tecnologica a questo enorme carico di lavor o. Si stima che gli investimenti dovrebbero aggirarsi attorno ai 55 miliardi di dollari, almeno per il Nord America.

[ StudioCelentano.it ]

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore