Il Web sorpassa la carta

NetworkProvider e servizi Internet

Succede negli Stati Uniti dove la stampa americana è stata superata dalle edizioni online

Gli utenti dell’edizione online del New York Times hanno sorpassato i clienti del quotidiano in carta: i numeri sono da capogiro per festeggiare questo storico sorpasso del Web sul cartaceo, più di un milione di utenti consulta quotidianamente le notizie del NYT online. In una stagione di grande ripresa dell’advertising online, delle inserzioni a pagamento sui motori di ricerca e della banda larga che porta più contenuti agli utenti in Rete, il Web si gode l’alloro di questo storico sorpasso, e cerca di dimenticare i periodi bui seguiti allo sboom del 2000: negli ultimi mesi, secondo l’Upa, il mercato pubblicitario online è cresciuto dell’11% nel 2004 e le previsioni parlano di un +17,6% nel 200 5 e del 6,8% nel 2006 (mentre la pubblicità su radio registra una crescita del 5%, quella sui quotidiani tradizionali del 3%, la pubblicità in tv del 3,5%). L’informazione in Rete piace perché è gratis: non è completamente vero. Innanzitutto piace se è di qualità; inoltre, secondo un recente sondaggio del rapporto Isimm, il 49% degli internauti sarebbe disposto a pagare l’informazione online.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore