Il Wi-Fi 802.11n è ufficialmente approvato

MobilityNetworkWlan

Ieee ha dato il semaforo verde definitivo allo standard wireless avanzato 

L’utilizzo del protocollo ‘n’ era già diffuso anche se in draft, ma ora è ufficiale: il Wi-Fi 802.11n è stato definitivamente approvato. Lo ha riportato il blog con un’email di Bruce Kraemer, il capo del 802.11n Task Group,

L’Institute of Electrical and Electronics Engineers (IEEE) ha finalmente ratificato lo standard 802.11n, che consente il Wi-Fi a raggiungere fino a 300Mb/s (megabits per second).

Lo standard è leggermamente modificato dai protocolli previsti, e per evitare problemi di compatibilità all’hardware predisposto per 802.11n Draft (la versione bozza), potrebbe essere necessario un firmware upgrade.

Wi-Fi Alliance parla di un interesse senza precedenti nel mercato wireless, fin dal 2002, tanto che ha certificato numerosi prodotti 802.11n draft 2.0 dal giugno 2007. Secondo ABI Research, il 47 per cento di tutti i chipset Wi-Fi venduti nel 2008 era stimato in 802.11n draft 2.0.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore