Impresa snella, impresa competitiva

Aziende

Insieme all’Università degli Studi di Genova e a JMAC Europe, Oracle Italia dà vita a un network per crescere in competitività

La società ha dato il via al Progetto Nelem, Network of Excellence on Lean Enterprise Management, ideato con l’obiettivo di diffondere la cultura del Lean Enterprise Management, ovvero la gestione dell’impresa snella, e sostenere così le aziende italiane nel recupero della competitività. Pur essendo un concetto semplice, il Lean Enterprise Management si basa su principi che richiedono una cultura di impresa avanzata, un’esperienza di realizzazione consolidata e un insieme di attori (technology developers, implementatori, consulenti ed istituzioni di ricerca), ben coordinato e in grado di fornire reale valore competitivo all’azienda. Per questo Oracle Italia ha coinvolto il Dipartimento Ingegneria della Produzione, della TermoEnergetica e dei Modelli Matematici (DIPTEM), l’anima impiantistica e gestionale dell’area industriale e servizi dell’Università degli Studi di Genova, chiamato a contribuire al processo di sviluppo del paradigma di Lean Enterprise Management grazie alle forti competenze acquisite nel miglioramento dell’efficienza e al recupero della competitività dei processi industriali. I prossimi passi sono la realizzazione di una ricerca per chiarire quali settori industriali in Italia e in Europa possano maggiormente beneficiare dell’approccio lean e la definizione di un questionario volto a valutare il grado di conoscenza e di fruibilità dei concetti di “impresa snella” nei processi produttivi. I risultati di questi studi, contestualmente alla definizione del comitato tecnico e scientifico del network, saranno annunciati nella primavera 2005.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore