In arrivo i nuovi processori Intel Xeon MP per i server Fujitsu Siemens Computers PRIMERGY a 4 e 8 vie

ComponentiWorkspace

E caratterizzato da una velocità di clock di 2 GHz

A seguito allannuncio dei nuovi processori Intel Xeon MP (Gallatin) del 4 novembre scorso, Fujitsu Siemens Computers gi in procinto di accrescere la potenza di calcolo dei propri server a 4 vie PRIMERGY H450 e R450 e del sistema a 8 processori PRIMERGY T850. Questa mossa aumenta significativamente le capacit prestazionali di questi server nei progetti di consolidamento pi complessi, garantendo agli utenti la possibilit di gestire il maggior numero di applicazioni contemporaneamente su un unico sistema anzich dividerle su pi server. Il principale vantaggio rappresentato dalla riduzione dei costi amministrativi e infrastrutturali. Fujitsu Siemens Computers prevede di introdurre sul mercato i server PRIMERGY H450, R450 e T850 dotati dei nuovi processori Intel Xeon MP prima della fine dellanno. Il nuovo processore Intel Xeon MP caratterizzato da una velocit di clock di 2 GHz e la versione pi potente incorpora 2 MB di cache L3 integrata per offrire una superiore disponibilit di bandwidth per supportare le applicazioni pi complesse. Questo processore raggiunge il massimo livello di prestazioni grazie alluso della tecnologia hyper-threading integrata e alla microarchitettura Intel NetBurst. I nuovi processori Intel Xeon MP offrono miglioramenti nelle prestazioni nellordine del 20 -38% rispetto alla versione a 1,6 GHz/1 MB (Foster). In base ai primi riscontri, Fujitsu Siemens Computers anticipa un risultato nel benchmark standard TPC-C di circa 68.000 tpm_C con un server a 4 vie, equivalente a un miglioramento del 29% circa rispetto ai sistemi Foster esistenti.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore