In arrivo il francobollo elettronico

Management

Accordo tra Ministero per le riforme e le innovazioni nella Pa e Poste
Italiane

Napoli – Poste Italiane e il Ministro per le Riforme e le Innovazioni nella Pubblica Amministrazione Luigi Nicolais hanno sottoscritto un accordo che conferma il ruolo di Poste Italiane come propulsore di innovazione e sviluppo del Sistema-Paese. L’accordo prevede la realizzazione di prodotti telematici innovativi come la carta d’identità elettronica, il francobollo elettronico (Digital Post Mark) e l’accesso sempre piu’ ampio alla posta elettronica certificata (PEC). L’intesa punta ad avvicinare sempre piu’ i cittadini alle amministrazioni centrali e locali, contribuendo cosi’ all’attuazione dei programmi di e-government e alla riduzione del digital divide tra le diverse aree del Paese. [ StudioCelentano.it ]

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore