In Brasile stop a YouTube

Autorità e normativeSorveglianza

La modella ex di Ronaldo oscura nel suo paese il popolare sito di video
condivisione

Il Web 2.0, l’astro nascente della scuderia di Google, il sito di video condivisione YouTube inciampa in una modella, famosa per essere l’ex del campione di calcio Ronaldo (per la cronaca, Daniela Cicarelli). Un video sexy oscura YouTube in Brasile. Lo s top brasiliano a YouTube è uno smacco al Web 2.0? Un tribunale brasiliano ha chiesto alle compagnie telefoniche di chiudere l’accesso a YouTube finché il video non verrà rimosso. La privacy della modella (e la sua notorietà) è salva. YouTube, al cui riguardo finora preoccupavano le accuse di pirateria, inciampa invece nella privacy. Ma lo stop all’accesso a Google in Brasile ha già un workaround: gli utenti usano un proxy, UnderGoogle, per raggiungere il sito di video condivisione. Bloccare il Web 2.0 diventa difficile anche per la magistratura brasiliana.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore