In casa l’hard disk non basta mai

CloudServerStampanti e perifericheWorkspace

Da Verbatim e LaCie le ultime unità esterne da 1 Terabyte

Oltre a supporti di archiviazione dei dati, Verbatim produce anche sistemi di memoria, dalle chiavette Usb fino agli hard disk esterni. In quest’ultimo segmento di mercato l’ultima novità per il mondo consumer è costituita da unità combo da 3 pollici e mezzo che combinano interfacce Usb 2,0 ed eSata (con velocità di trasferimento dati da 3 Gbps). Il taglio di capacità è di 500 Gb o 1 Tb. Grazie alla piccola base di appoggio, l’hard drive può stare su qualsiasi scrivania, e allo stesso tempo è facile da portare in giro. Il software Nero Back It Up 2 Essentials consente di realizzare il backup dei dati. Nel litino di Verbatim sono presenti anche unità esterne da 500 e 750 Gb che combinano interfacce Usb e Fireware.

Le medesime capacità di storage ( un Tera e mezzo Tera) , ma con un taglio applicativo diverso , contraddistinguono invece le nuove unità esterne LaCie. Il sistema LaCie Network Space è un un disco di rete Plug and Play e Media Server che collegato al router tramite la sua porta Ethernet permette di condividere i file sulla rete di casa. La porta Usb aggiuntiva sulla parte anteriore dell’unità, permette di collegare qualsiasi chiavetta, disco fisso o fotocamera Usb per copiarne automaticamente il contenuto senza dover accendere il computer LaCie Network Space è predisposto con due partizioni separate: una pubblica per l’accesso da qualsiasi computer collegato in rete, e una protetta da password per l’uso privato.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore