In crescita il mercato del software per la gestione dello storage

Aziende

Secondo gli ultimi dati Gartner, è cresciuto del 7,9% totalizzando un
fatturato di 5 miliardi di dollari

Il software per la gestione dello storage gode ottima salute, e nel 2003, secondo gli ultimi dati Gartner, è cresciuto del 7,9% totalizzando un fatturato di 5 miliardi di dollari. Si è dunque invertita la tendenza che aveva registrato, nel 2002, un calo del 5,8% con un assestamento del mercato interno a 4,6 miliardi di dollari. E i dati positivi non riguardano solo l’anno trascorso: “Mi aspetto lo stesso trend di crescita per quest’anno”, ha infatti dichiarato l’analista Carolyn DiCenzo. La classifica dei vendor è guidata da Emc, con una quota di mercato del 28,3%, forte anche dell’acquisizione di Legato della fine 2003; il colosso dello storage è seguito da Veritas (18,7%), Ibm (13%), Hp (5,6%) e Computer Associates (5,3%). Leggermente diversi i dati presentati da Idc il mese scorso: crescita dell’8% per il 2003 e mercato di 6,29 miliardi di dollari, con performance particolarmente positivi nel quarto trimestre. Seppur diversi, i dati dei due istituti di ricerca confermano comunque il crescente interesse del mercato verso le soluzioni software di gestine dello storage.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore