In Giappone pronti a toccare gli schermi

LaptopMobility

I pc avranno il touch-screen

Quattro produttori giapponesi di computer, NEC, Fujitsu, Matsushita Electric e Sotec, lanceranno alla fine del 2002 i nuovi pc tablet touch-screen utilizzando la tecnologia Mira della Microsoft. Una soluzione intermedia tra un desktop (per la sua potenza) e un palmare (per la sua maneggevolezza). Il principio del touch-screen è lo stesso dei computer palmari attualmente in circolazione. Mira usa uno standard mobile di rete chiamato 802.11 che permette di utilizzare lo schermo, attraverso lutilizzo di una penna apposita, per accedere a Internet, utilizzare i contenuti digitali del proprio pc fisso e inviare email.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore