In orbita il nuovo satellite di Eutelsat

LaptopMobility

Nuove offerte di canali digitali per lEuropa occidentale

Eurobird, il nuovo satellite di Eutelsat, è entrato in orbita nella posizione di 28,5 gradi est, sopra lEuropa, offrendo la possibilità di ricevere nuovi canali televisivi direct-to-home (DTH) in Gran Bretagna e in parte dellEuropa occidentale. È una mossa importante per Eutelsat, in quanto il nuovo satellite si va a posizionare vicino alla serie di satelliti Astra, che in Inghilterra sono utilizzati per il servizio Sky Digital. BSkyB afferma di aver già subaffittato quattro transponder digitali e altri network televisivi dicono di voler offrire canali attraverso il satellite Eurobird. A differenza di Astra, Eurobird fornirà trasmissioni digitali in chiaro e sarà anche utilizzato per trasmissioni business-to-business nellEuropa centrale. Al momento due multiplex digitali sul satellite sono stati affittati a GlobeCast Nothern Europe, che ha in progetto di lanciare un pacchetto di canali digitali comprendente, fra gli altri, EuroNews, Extreme Sports e Online Classics. Giuliano Beretta, direttore generale di Eutelsat, ha affermato che la capacità di trasmissione del nuovo satellite offre unelevata potenza del segnale al suolo e opzioni di copertura molto flessibili in una posizione orbitale dimportanza strategica.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore