In & Out/ Chi sale e chi scende nelle tariffe mobili e VoIP

NetworkProvider e servizi Internet

La bussola per orientarsi nella giungla della telefonia mobile e di quella su
Internet. Questa settimana mettiamo sotto la lente Ngi, Vodafone Podcast, 3
Italia e Tiscali Homezone

La rubrica settimanale In & Out/ Chi sale e chi scende nelle tariffe mobili e VoIP analizza le tariffe della telefonia mobile e VoIp. Vediamo chi è In e chi Out questa settimana. In sono Ngi, le nuove ricariche 3, Tiscali Homezone e Vodafone Podcast. Nessuna offerta è Out questa settimana.

Ngi ha rinnovato la propria offerta Voip (Squillo): si chiama AtHomeFlat e per 5 euro al mese comprende un numero geografico (portabilità Telecom inclusa), telefonate a numeri fissi nazionali al solo scatto alla risposta (10 centesimi di euro, Iva inclusa) e gratuite le chiamate ad altri utenti Squillo. L’offerta è valida con l’Adsl di ogni provider.

3 Italia ha lanciato le Ricariche Plus, dedicate a Internet Mobile. Esistono tre ricariche: da 10, 20 e 50 euro. La prima include 8 euro di traffico qualsiasi, più 2 euro per attivare un’opzione settimanale (del valore di 3 euro), da scegliere fra Gente di 3 Più, Naviga 3 Più e X-Series Più. La seconda ricarica ha 15 euro di traffico e 5 euro di opzione mensile (del valore di 9). La terza ricarica comprende 47 euro di traffico più l’opzione mensile da 3 (ma del valore di 9). Chi rinuncia a usare per traffico telefonico parte della ricarica, risparmia sulle opzioni. Infine, sempre nel campo di Internet mobile, 3 ha rafforzato anche l’offerta per le aziende: Mail3 è passata da 100 MByte a 5 GByte il traffico incluso, a parità di canone (10 euro al mese).

Tiscali ha presetato servizio Homezone (per ora in test): gli utenti che hanno Adsl, VoIP e un telefonino Wi-Fi potranno sfruttare il telefonino anche come telefono fisso. Sarà necessario possedere un cellulare Nokia E61, E61i o E65 e un access point Wi-Fi; entro la copertura Wi-Fi domestica, sarà abilitato un numero fisso di Tiscali; fuori copertura, funzionerà come un normale cellulare, con la tariffa (di qualsiasi operatore mobile) consueta di ogni utente.

Vodafone Podcast su cellulare: sarà consentito abbonarsi ai canali preferiti e ricevere in automatico un avviso sul cellulare non appena si rende disponibile un nuovo contenuto. I pacchetti sono tre: Pacchetto Free (si paga il costo di accesso a Vodafone live! pari a 29 centesimi); Pacchetto Premium (1 euro a settimana); Option (2 euro a settimana).

Dì la tua in Blog Café

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore