In & Out/ Tariffe Nokia Lumia 800, Lumia 710 da gennaio, Galaxy Nexus

AziendeNetworkProvider e servizi Internet
Nokia Lumia con Windows Phone 7.5 (Mango)

Nokia Lumia 800: Wind propone lo smartphone top di gamma di Nokia con Windows Phone 7.5 al prezzo di 499 euro e con la tariffa  Super Smartphone a 4,5 euro al mese (per navigare) i primi 2 anni; con l’abbonamento All Inclusive è anche gratis. 3 Italia propone due tariffe per le ricaricabili (20 o

Nokia Lumia 800: Wind propone lo smartphone top di gamma di Nokia con Windows Phone 7.5 al prezzo di 499 euro e con la tariffa  Super Smartphone a 4,5 euro al mese (per navigare) i primi 2 anni; con l’abbonamento All Inclusive è anche gratis. 3 Italia propone due tariffe per le ricaricabili (20 o 30 euro di ricarica mensile), 10,08 centesimi al minuto, senza canone, per le chiamate e stessa cifra per i messaggi di testo; gli abbonati possono abbinarlo a TOP 400, TOP 800, TOP 1600 e TOP 3000, con canone mensile che varia fra da 29 e 99 euro. Punti di forza di Nokia Lumia 800 sono: chip da 1,4 GHz con accelerazione hardware e processore grafico, schermo AMOLED da 3,7 pollici e  fotocamera da 8 Megapixel con ottica Carl Zeiss e riproduzione video in alta definizione.Nokia Lumia con Windows Phone 7.5

Vodafone Germany ha inserito Nokia Lumia 710 fra i terminali di prossima commercializzazione. Secondo indiscrezioni, dal 6 gennaio Nokia Lumia 710 sarà lanciato nel Regno Unito. Si aspetta dunque la data del debutto in Italia per lo smartphone di Nokia con Windows Phone 7.5 (Mango).

Galaxy Nexus con Tre, Wind, Tim e Vodafone.: Il terzo modello della gamma Nexus, supportato direttamente da Google, con piattaforma Android Ice Cream Sandwich, ha la sua pagina ufficiale. Nei giorni scorsi era apparsa online una pagina di Vodafone che parlava di piani Vodafone Smart+, Stile Libero e Basic abbinati a Galaxy Nexus, ma poi è scomparsa. Sarà possibile acquistarlo tramite gli operatori Tre, Wind, Tim e Vodafone. Punti di forza sono: display HD Super AMOLED (risoluzione di 1280 x 720 pixel per 316 ppi), chip Dual Core da 1.2 GHz, connettività HSPA+; tecnologia Android Beam (per scambiare documenti, video e musica basta accostare due smartphone tra di loro), via trasmissione dati basata su NFC. Dedicato alla navigazione Web, lettura e-book, uso apps e visualizzazione filmati in HD.

Galaxy Nexus
Galaxy Nexus con Android 4.0, LTE e NFC
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore