In & Out/ Vodafone e Tim rimodulano il Roaming all’estero

AziendeNetworkProvider e servizi Internet
Roaming UE, bozza di regolamento da rivedere dopo la pioggia di critiche

Gli operatori mobili stanno adeguando le tariffe al nuovo piano comunitario di roaming

Vodafone Smart Passport: Per professionisti e aziende il traffico roaming è incluso, senza costi aggiuntivi.  la nuova opzione dedicata a tutti i clienti Vodafone, sia privati sia azienda, che vogliono usare i loro cellulari e smartphone all’estero senza rischiare “bollette da infarto”. Le nuove offerte servono a navigare, parlare e mandare SMS in tutta Europa. Smart Passport prevede 3 euro al giorno – addebitati solo in caso di effettivo utilizzo – sarà possibile usufruire del proprio piano abbonamento o ricaricabile alle stesse condizioni dell’Italia. Per i privati, l’opzione è abbinabile a tutti i piani della famiglia Smart+. Inoltre i professionisti che sottoscrivono un abbonamento Smart Top o Smart Professional possono usare il loro piano in tutta Europa, senza alcun costo aggiuntivo. Il roaming e’ incluso anche per le aziende che sottoscrivono un abbonamento RAM Chiavi in mano e RAM Full Optional.

Tim ZeroConfini Europa e Usa e TimxSmartphone: le chiamate prevedono tariffe non in base al piano nazionale attivato ma secondo le tariffe dedicate alle telefonate dall’area Ue più un euro di scatto alla risposta. TimxSmartphone invece è una semi-flat con un fisso al giorno di 2 euro per avere dei Gb di traffico (20 Mb).

Daily Travel, Easy Travel e Web Travel Weekly di Wind: verranno adeguate le tariffe al nuovo piano comunitario di roaming.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore