In & Out/Roaming nella Ue

MarketingNetworkProvider e servizi Internet

La bussola per orientarsi nella giungla della telefonia mobile e di quella su Internet. Questa settimana mettiamo sotto la lente Wind Easy Travel, Vodafone Weekly Tariff e 3 Italia No Distance

Wind Easy Travel: Dal primo luglio Wind applica la nuova Eurotariffa, sia per i clienti con ricaricabile sia per quelli in abbonamento, e rende gratuita la notifica dei messaggi in segreteria telefonica per chi viaggia in Europa. I clienti Wind possono ora avere anche il controllo della spesa relativa al traffico dati: Wind, infatti, in adempimento al Regolamento Europeo n. 544/09, applica in modo automatico una soglia di massimo 50 euro al mese, che potrà essere cambiata o eliminata in qualsiasi momento su richiesta del cliente. Wind lancia, inoltre, le nuove promozioni Wind Easy Travel per chiamare e navigare dall’estero, rivolte sia ai clienti in abbonamento sia a quelli con ricaricabile. Wind Easy Travel Internet è la nuova offerta che consente di navigare in Internet nella zona Ue e negli Stati Uniti, a 90 centesimi a Mbyte, da PC o da Smartphone. Previsto un contributo di attivazione pari a 3 euro, valido per 30 giorni. Con Wind Easy Travel Europa è possibile ricevere e chiamare, dalla zona Ue, i telefoni fissi e mobili, ovunque si trovino nel mondo, a 15 centesimi al minuto, con un contributo mensile di 3 euro. Consente di ricevere e chiamare i telefoni fissi e i cellulari italiani a costi vantaggiosi, da ogni parte del mondo.

3 Italia No Distance: dal primo luglio, al costo di 1 euro al mese, permette di parlare con 57 paesi a tariffe vantaggiose: per esempio, è possibile parlare con Cina e India a soli 2 centesimi al minuto, con Romania, Albania, Ucraina, Filippine e Polonia a 5 centesimi al minuto, e con Marocco, Brasile, Senegal ed Ecuador a 9 centesimi al minuto.

Vodafone Weekly Tariff: è la soluzione ideata da Vodafone per offrire servizio e convenienza anche all’estero a tutti i clienti che utilizzano uno smartphone, consentendogli di navigare sul web, accedere alle e-mail o visitare i propri social network, anche fuori dall’Italia, con un’offerta semplice e senza sorprese. Weekly Tariff permette infatti di navigare su Internet dal proprio cellulare o smartphone ed effettuare fino a 20 MB di traffico dati al costo settimanale di 10 euro per 50 paesi, inclusi quelli dell’Unione Europea, e di 20 euro per i principali paesi Extraeuropei.
Con 5 Euro e’ possibile effettuare sino a 5 MB di traffico dati e nel caso in cui il traffico effettuato non sia superiore ad 1 MB, l’addebito sara’ di 1 euro al giorno. Per i principali paesi extraeuropei il costo e’ invece di 10 euro al giorno fino a 5MB e nel caso in cui il traffico effettuato non sia superiore ad 1 MB, l’addebito sara’ di 2 euro giornalieri.
Con Weekly Tariff Vodafone conferma il proprio impegno per chi trascorre le proprie vacanze all’estero.
Gia’ dal 1 marzo 2010 Vodafone ha reso disponibile, in aggiunta ai consueti contatori, la possibilità di attivare il servizio gratuito di Soglia Spesa Dati all’Estero che prevede il blocco della navigazione effettuata dall’estero al raggiungimento della soglia di 50 euro al mese (iva esclusa). Il servizio, in linea con quanto previsto dal regolamento europeo, sara’ attivato automaticamente e gratuitamente per tutti i clienti a partire dal 1 luglio 2010.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore