In tilt iTunes Store e App Store di Apple

CloudData Center
In tilt i servizi di Apple iTunes Store, App Store e Book store.
3 1 Non ci sono commenti

Sono irraggiungibili iTunes Store e App Store di Apple. Su Twitter si sono diffusi gli hashtag #appstoredown e #itunesdown. UPDATE: Il blackout è durato 12 ore, Apple si è scusata con gli utenti

Un disservizio a livello globale, di natura ignota, confermato da System Status page, ha colpito iTunes Store e App Store di Apple. Risultano irraggiungibili i negozi virtuali per accedere e fare acquisti di musica e applicazioni nell’ecosistema Apple, per iPhone e iPad. Prima è stata osservata un’eccessiva lentezza delle connessioni, quindi un funzionamento a singhiozzo (intermittente), infine è stato segnalato il messaggio di errore.

In tilt i servizi di Apple iTunes Store, App Store e Book store.
In tilt i servizi di Apple iTunes Store, App Store e Book store.

Su Twitter si sono diffusi gli hashtag #appstoredown e #itunesdown, ma Apple non ha offerto spiegazioni sui disservizi dei negozi digitali.

Al momento è in tilt anche la pagina del supporto tecnico di Apple, mentre gli utenti denunciano disservizi per App Store, iTunes,  iBook Store e Mac App Store. Qualsiasi sia la causa, mentre al momento non c’è ancora una posizione ufficiale del management di Apple e Cupertino abbia ammesso il problema molte ore dopo l’inizio della segnalazione degli utenti sui social, è chiaro che si tratta di uno dei più gravi disservizi di sempre, considerato che, in alcuni casi, gli utenti dalle 10 di questa mattina ancora fino a pochi minuti fa (17.30) non sono in grado di utilizzare iTunes Store e altri servizi, o addirittura di accedere al proprio account iTunes e sembra che il disservizio sia davvero di portata globale registrato dalle Americhe, in Europa (Svizzera compresa), ma anche in Giappone e Hong Kong solo per dare evidenza alla portata del problema.

Reuters conferma che il disservizio aveva colpito anche iCloud Mail e iCloud Account & Sign fino alle ore 9 a.m. ET., ma ora questi servizi sono stati ripristinati.

UPDATE: Dopo di 12 ore di insolito blackout, iTunes ed App Store sono tornati raggiungibili. Apple ritiene che la causa del tilt sia stato un internal Domain Name System error. L’azienda si è scusata, ma il titolo ha registrato un calo dell’1.8%.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore