In ufficio Linux taglia i costi di gestione e-mail

Workspace

Uno studio di Osterman Research dimostra che i costi della gestione della posta elettronica possono ridursi del 64%. Grazie al software libero

Linux sui netbook arretra, ma Linux in ufficio può far risparmiare, E, in tempo di crisi economica, i tagli dei costi assicurati da Linux sulla gestione delle e-mail, dovrebero far gola a molte aziende.

Uno studio di Osterman Research dimostra che i costi della gestione della posta elettronica in ufficio, nel passaggio a Novell GroupWise sotto piattaforma Linux, sono stati tagliati del 64%.

Secondo Osterman, una piccola azienda avrebbe un TCO triennale di 153,636 dollari se usa Microsoft Exchange e 62,756 se utilizza Novell GroupWise in ambiente Windows. La cifra scende a 60,111 dollari nel caso di uso della soluzione Novell sotto Linux.

Per una media azienda, il costo è di 1068,212 dollari nel caso di Microsoft Exchange, 957,063 nel caso di Domino e soli 419,024 dollari nel caso di Novell GroupWise. La spesa cala a 381,775 con l’utilizzo di Novell sotto Linux.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore